Bondeno: notizie in primo piano

Arriva il Reddito di solidarietà

Reddito di solidariet 400

Lunedì 18 settembre scorso ha ufficialmente preso avvio in Emilia-Romagna il RES, Reddito di solidarietà, misura di contrasto alla povertà, varata con la legge regionale n. 24 del 19 dicembre 2016.

Il RES è destinato a tutti i nuclei familiari (anche quelli composti da una sola persona ) che si trovino in grave difficoltà economica, ovvero con un Isee inferiore a 3.000 euro e che abbiano la residenza nella Regione Emilia-Romagna da almeno 2 anni (almeno un componente per nucelo familiare).

Il Contributo:

L'ammontare del contributo, che varia da un minimo di 80 euro a un massimo di 400 eiro mensili,  è reso disponibile attraverso una Carta Acquisti, prepagata, e varia a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare. La misura viene erogata per 12 mesi, rinnovabile per altri 12, trascorso un periodo di interruzione di almeno 6 mesi.

Chi può richiederlo:

  • tutti i nuclei familiari, anche quelli composti da una sola persona, con ISEE inferiore o uguale a 3.000 euro annui;
  • tutti i nuclei familiari con almeno un componente residente continuativamente in Regione Emilia-Romagna da almeno 24 mesi

Cosa fare:

Il cittadino può presentare la richiesta dietro appuntamento presso lo Sportello del Servizio Sociale in Via dei Mille, 16, Bondeno, il Martedì e il Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00. L'appuntamento potrà essere concordato per via telefonica o presentandosi di persona presso lo sportello.

Per maggiori informazioni contattare URP Comune di Bondeno al tel. 0532 899211 dal lunedì al sabato - dalle 8.30 alle 13.00 oppure consultare il sito www.regione.emilia-romagna.it/res 

 

 

 

 

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn