Bondeno: notizie in primo piano

Bus e navetta: Lezzine e "A. Moro"

scuolabus

Sono state riconfermate le corse del bus e della navetta, rispettivamente dirette alla scuola materna statale di Lezzine e alle scuole primarie “C. Battisti” di Bondeno. La riunione di giunta di giovedì scorso ha approvato il rifinanziamento di entrambi i servizi. Per chi ha già iscritto il proprio figlio nella materna di Lezzine (e risiede nell’area compresa tra Pilastri e Burana) si tratta senza dubbio di una buona notizia: lo scorso anno la corsa del bus fu riconfermata all’inizio dell’autunno, non appena raggiunto il numero minimo di iscritti alla scuola per l’infanzia. Quest’anno non ci sarà bisogno di attendere così a lungo, visto che i numeri delle iscrizioni hanno già fatto propendere per la “partenza” del bus. Riconfermata in giunta anche la navetta che parte da piazza Aldo Moro diretta alle nuove scuole antisismiche di via Gardenghi. «Riteniamo utile continuare ad erogare questi servizi – ha precisato il sindaco Fabio Bergamini – che sono funzionali alle famiglie e quindi abbiamo deciso di rifinanziarli anche per il prossimo anno scolastico». Per quanto riguarda la corsa verso Lezzine, è ancora possibile presentare domanda per il servizio, con pagamento della quota fissato entro il 16 agosto prossimo. La navetta destinata ai residenti del centro storico e diretta alle scuole primarie di Bondeno avrà costo calibrato a seconda del corso frequentato: tempo “a modulo” (in cui si potrà optare per l’andata e ritorno, oppure solo per l’una e l’altro) o “tempo pieno” (andata tutti i giorni e ritorno il lunedì, oppure solo corsa di andata). L’iscrizione non è automatica, anche per coloro che avevano già iscritto il proprio figlio lo scorso anno, per cui andrà riconfermata. L’Ufficio “scuola” del Comune ha già provveduto a contattare le famiglie potenzialmente interessate. Per informazioni ci si potrà rivolgere allo stesso sportello “scuola” (0532-899318), all’Urp e sarà possibile scaricare il modulo di adesione dal sito istituzionale.

MODULISTICA

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn