Riunione dei "vespisti" regionali

 

Appuntamento motoristico importante domenica 5 marzo. Alle ore 9, presso la sede del Vespa Club Ferrara di via Fermi a Bondeno, si terrà infatti la riunione dei presidenti dei Vespa Club dell’Emilia Romagna.
Soddisfazione è stata espressa dagli appassionati locali di due ruote a motore, a cominciare da Martin Dallago, segretario del circolo bondenese: “Per noi si tratta di un evento storico dal  momento che è la prima volta che una riunione regionale si tiene presso la nostra sede. Un segno di riconoscimento del lavoro svolto in questi anni. La riunione servirà a preparare il convegno nazionale dei vespisti che si terrà a Roma il prossimo 19 marzo, mentre il 23 luglio, come ormai da consuetudine, organizziamo il raduno nazionale “Città di Ferrara”, con approdo in piazza Ariostea, diventato un appuntamento fisso e sempre più apprezzato per i vespisti di tutta Italia”.
Iniziative che ricevono il plauso dell’amministrazione bondenese come ribadisce l’assessore Simone Saletti: “Il nostro Comune conferma la vocazione a far parte a pieno titolo della Motor Valley emiliana. È significativo infatti che il Vespa Club della provincia di Ferrara abbia sede proprio a Bondeno, dove trovano casa anche il moto club Fiamme Estensi e il Motoclub Bondeno. Tutta questa passione, che coinvolge anche il sottoscritto, possedendo una Vespa anni ’80 – confessa il vicesindaco – troverà presto un’ulteriore elemento di valorizzazione attraverso il museo del motociclo che verrà realizzato a Scortichino. E poi, rimanendo in tema di motori, non va dimenticato anche l’impegno e il prestigio del Club Vecchie Ruote che organizza puntualmente eventi sul territorio capaci di coinvolgere centinaia di equipaggi dall’Italia e dall’estero”.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn