NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Teatro Ragazzi "inverno" 2019: definito il programma

TeatroRagazzi2

Da ormai un decennio, il programma di “Teatro ragazzi” è un elemento caratterizzante

delle festività natalizie. Non solo, perché il percorso teatrale accompagna quasi ogni fase delle attività dei giovani: dal programma estivo, ai corsi che sono stati svolti negli ultimi due anni, restituendo ai bambini la possibilità di calcare le scene e dare sfogo a tutta la propria carica espressiva. «Il teatro è una forma artistica importantissima per far sviluppare nei bambini le proprie capacità relazionali. Il progetto sviluppato durante tutti questi anni – spiega l’assessore alla cultura, Francesca Aria Poltronieri – ha voluto fare conoscere questo straordinario mondo ai bambini di tutte le età, attraverso spettacoli concepiti per loro, utili a trasmettere messaggi positivi: il valore dell’ambiente, il rispetto, la solidarietà e anche le nostre tradizioni, che sono soltanto alcuni dei temi trattati. Al tempo stesso utili per riflettere sulla nostra quotidianità, in una forma ludica». Gli spettacoli teatrali promossi dall’Assessorato alla Cultura vengono proposti volutamente a prezzo calmierato (2 euro per i bambini, 3 euro per gli adulti) allo scopo di diffondere il più possibile la cultura di questa nobile arte. Non solo: «Il successo riportato in questi due anni dal corso di teatro rivolto agli studenti – continua Poltronieri – dimostra la volontà di tanti ragazzi di età diverse di cimentarsi con tale disciplina ed essere parte attiva di un percorso che ci auguriamo sia piaciuto e che intendiamo proseguire». Per tutti coloro che, invece, vogliono (ri)scoprire il teatro, il programma invernale di rassegne continuerà il giorno di Santo Stefano (ore 16,45, sala 2000) con “Libero Zoo”, a cura di Gek Tessaro (a seguire ci sarà anche la tradizionale merenda natalizia, con tanto di scambio di auguri). Per proseguire, quindi, il 16 febbraio con un altro spettacolo esilarante: «Big Body”, a cura del Teatrino dell’Alambicco di Leoscienza. Il ciclo di spettacoli è patrocinato dal Comune, da Avis e Associazione Bondeno Cultura. Per informazioni: 0532-899245 oppure eventi@comune.bondeno.fe.it
Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn